Come costruire una solida piramide per garantire sicurezza alla tua famiglia

Piramide della Sicurezza

 

Gettando uno sguardo all’indietro nel tempo non possiamo fare a meno di notare la grandiosità dell’opera umana e lo sforzo profuso da ogni società per lasciare una traccia importante nella storia.

Basta pensare agli antichi egizi, ai babilonesi, ai popoli dell’Anatolia e ai greci, che nel pieno del loro splendore economico e culturale hanno eretto le Sette Meraviglie:

  • La Piramide di Cheope
  • I giardini pensili di Babilonia
  • La statua di Zeus a Olimpia
  • Il tempio di Artemide a Efeso
  • Il Colosso di Rodi
  • Il Mausoleo di Alicarnasso
  • Il faro di Alessandria

Di tanto splendore, dopo migliaia di anni, solo una costruzione è rimasta al suo posto pressoché intatta: la Piramide di Cheope.

Tuttora ci si interroga su come costruzioni del genere siano riuscite a resistere a 4500 anni di storia conservando un’ottima struttura e agibilità.

Anche altre mastodontiche opere architettoniche a forma di piramide sono sopravvissute alle epoche, come ad esempio i templi del centro e sud America e le Ziggurat della Mesopotamia.

La magnificenza di queste opere è tale che a distanza di quasi 5000 anni possiamo ammirare la grande Piramide di Cheope avvolta dalle dune del deserto del Sahara. Se ci soffermiamo su questo particolare, il fatto che una costruzione così mastodontica si eriga sulle sabbie senza crollare ci dona più spunti di riflessione.

Grazie a alla sua solida base noi possiamo ancora ammirare lo splendore di questi elementi e attraverso di essi la grandezza di un’epoca passata.Se non ci fosse questa base così solida, milioni di turisti ogni anno visiterebbero un cumulo di macerie vecchie migliaia di anni, accontentandosi della propria intuizione o della descrizione delle piramidi da parte di una guida turistica per immaginare le piramidi erette nella quarta dinastia egizia: la prima e più grande fatta costruire da Cheope, la seconda da suo figlio Chefren e l’ultima da suo nipote Micerino. Una grandiosa tradizione di famiglia, non trovi?

Questa premessa è stata necessaria per spiegare al meglio l’argomento di questo articolo:

Come costruire la sicurezza economica della tua famiglia?

La base solida della piramide della sicurezza economica e della serenità della tua famiglia:

reddito

Il reddito è la base di partenza per edificare la piramide. Stabilizzare il reddito, o assicurarsi un’altra entrata, ti permetterà di costruire il secondo gradone:

reddito - patrimonio

 

Il patrimonio è ciò che hai costruito mettendo insieme i tuoi redditi, frutto del tuo lavoro. Attraverso il reddito hai potuto costruire il tuo patrimonio, ad esempio comprando una casa o accendendo un mutuo.

Pagando il mutuo e affrontando le spese quotidiane e mensili ciò che avanza costituisce il terzo gradone della piramide:

reddito - patrimonio - risparmio

Di sicuro i tuoi risparmi saranno divisi divisi in due, lievi esigenze da una parte e grandi esigenze dall’altra. Le lievi esigenze sono quelle piccole spese improvvise rappresentate ad esempio da un guasto all’automobile, alla caldaia, o dalla sostituzione di un elettrodomestico che non fa più il suo dovere.

Le grandi esigenze sono rappresentate dall’idea di un investimento, la casa al mare o in montagna, un appartamento per un figlio che si sposa, l’accumulazione di materiali preziosi come l’oro, il cui valore è sempre una garanzia.

Sei giunto al quarto gradone della piramide:

piramide della sicurezza

Il tuo lavoro ed impegno per assicurare la sicurezza economica ed il benessere della tua famiglia sembra aver raggiunto il massimo traguardo! Hai costruito una solida piramide e sei sempre più vicino alla pensione, avrai tanto tempo per spassartela e spendere fino all’ultimo centesimo!

Ma aspetta! Hai lavorato, costruito, risparmiato ed investito per garantire la serenità ai tuoi cari, ne hai passate tante, come tanti sono gli anni che sono passati. L’età avanza, e non potrai esserci per sempre.

Cosa potrebbe accadere alla tua piramide in epoca di crisi?

Considera la grande crisi che ha colpito gli Stati Uniti nel 2008: tutti hanno acceso un mutuo con l’idea di investire i propri risparmi, il mercato immobiliare è crollato, il valore degli immobili acquistati si è dimezzato, moltissimi tra gli investitori hanno perso il lavoro.

La loro piramide si è sgretolata. I gradoni più alti come gli investimenti sono crollati o sono stati dismessi per coprire i risparmi, non più solidi date le esigenze quotidiane che il reddito, intaccato, non poteva più sostenere.

La stessa cosa potrebbe capitare in caso di malattia o di invalidità, eventualità che seppur lontane nella tua immaginazione, sono all’ordine del giorno. Un pezzo dopo l’altro la piramide è venuta giù.

Adesso la buona notizia: mettere al sicuro e solidificare la tua piramide è possibile!

Piramide sicurezza successione

Ciò che devi fare è “semplicemente”: analizzare costantemente tutti i dettagli della tua famiglia, età, reddito, mutui o altri finanziamenti, monitorare la tua attività lavorativa, il tuo reddito, i tuoi risparmi, il patrimonio, le tasse che paghi, le entrate in caso di invalidità, quanto spetterebbe ai tuoi eredi in caso succedesse qualcosa di brutto prima del tempo…

Beh non è proprio semplice in effetti, trovare tutte le informazioni e metterle insieme è un’impresa ardua e richiede la consultazione di esperti del settore.

Banche, Poste ed Assicurazioni vendono solo prodotti, che 9 volte su 10 sono polizze a “pacchetto”, con capitali standard che non sono sufficienti a garantire sicurezza e benessere a te ed alla tua famiglia.

È il momento di pensarci!

  • Come ti sentiresti sapendo che la tua famiglia è al sicuro da rischi nel caso in il tuo reddito venga intaccato?
  • Come ti sentiresti se la piramide che hai costruito con tanti sacrifici passerà intatta ai tuoi eredi senza infinite pratiche burocratiche e senza sconvolgere la quiete familiare?
  • Come ti sentiresti se sapessi che tasse di successione inutili possono essere evitate dai tuoi eredi o dai beneficiari che hai designato?

 

Se pensi che una consulenza gratuita sia utile per analizzare e proteggere la tua piramide, compila il modulo nella pagina contatti e ti ricontatteremo entro 24/48 ore per aiutarti al meglio.